• Opere / Autori
  • La Galleria
  • Contatti
  • 50° PREMIO SUZZARA
  • News
  • La Storia del Premio
  • Didattica / Laboratorio
  • Questionario di gradimento
  • Orari d'apertura
  • News

    SWEET HOME E' ARRIVATA A SUZZARA


    E' stata installata oggi, venerdì 22 luglio, nell'area golenale del Po l'opera dell'artista Umberto Cavenago Sweet Home.

    Sweet Home è stata realizzata con un finanziamento di 103.300 euro che il Museo Galleria del Premio Suzzara si è aggiudicato presentando il proprio elaborato progettuale, selezionato tra i migliori, nell’ambito dell’avviso pubblico PAC2020 – Piano per l’Arte Contemporanea, promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura nel 2021. ll bando ministeriale ha coinvolto tutti i musei, istituti, luoghi della cultura pubblici che promuovono le proprie collezioni guardando ai diversi linguaggi della contemporaneità. 


    Si tratta di un’installazione site-specific, realizzata nell’area golenale del Po, e contemporaneamente costituirà parte integrante del Museo, come estensione degli spazi espositivi dello stesso: ricalca l’immagine archetipica al contempo della casa e dell’arca, fondendo questi due ideali in un’unica scultura in Cor-Ten. Si tratta di una struttura a pianta squadrata e tetto a capanna, realizzata in lastre d’acciaio, con una doppia apertura nel senso longitudinale; non poggia su un piedistallo ma su uno scafo inclinato. L’installazione viene ancorata al terreno con catene navali in modo che, con le inondazioni della zona golenale, possa sollevarsi assecondando il flusso delle acque del fiume. Il Po si farà quindi, di volta in volta, parte attiva nella sistemazione dell’opera che, piena dopo piena, cambierà posizione, angolatura e orientamento. In questo modo, l’opera diventerà parte integrante del paesaggio golenale.